giovedì 13 dicembre 2018  
 
Festa di S.Anna 2018
Programma Festa 2018
Novità 2018
Sfoglia il Giornalino 2018
Download Giornalino 2018
Manifesto
Come arrivare alla Festa
Stand Gastronomici
Menu Completo
Stand Bibite e Vini
Pub Sant'Anna
Previsioni Meteo
Amarcord
Celebrazioni Religiose
13 anni di musica
12 anni di Cabaret
Giovedì 26 luglio 2018
Celebrazioni Religiose
Santa Messa e Processione
Venerdì 27 luglio 2018
19:30 - Stand Gastronomici
21:00 - Elio Giobbi
21:45 - Alta Danza
Sabato 28 luglio 2018
18:30 - Camminata per S.Anna
19:30 - Stand Gastronomici
21:00 - Outlet Live Music
21:30 - Gara di Briscola
22:00 - Nuzzo e Di Biase
Domenica 29 luglio 2018
08:30 - Raduno Trattori d'Epoca
09:00 - Tiro alla bottiglia
10:00 - Santa Messa
15:00 - Torneo di Burraco
19:30 - Stand Gastronomici
20:45 - Esibizione scuola di Ballo
21:30 - Caro DeAndre in Concerto
Lunedì 30 luglio 2018
19:30 - Stand Gastronomici
21:00 - Rock Anthology Live Band
22:00 - G. Gnocchi - E. Petruzzi
Martedì 31 luglio 2018
19:30 - Stand Gastronomici
22:00 - Modena City Ramblers
Menu principale
Home
L'Associazione
La Storia
Notizie
Cerca
Contattaci
Festa 2005 Photo_Gallery
Festa 2006 Photo_Gallery
Festa 2007 Photo_Gallery
Festa 2008 Photo_Gallery
Festa 2009 Photo_Gallery
Festa 2010 Photo_Gallery
Gara Podistica Ascoli - SBT -07
Siti Amici
Video Gallery
Gastronomia e divertimento
Contatore visite
 
     
 
Spinosini 2000 con Omega 3 Stampa E-mail
Le notizie - Ultime notizie

“SPINOSINI 2000” con Omega 3
Una piccola Storia per un Grande Prodotto

Vincenzo Spinosi voleva segnare la Vincenzo Spinosi e la sua pastaproduzione aperta al nuovo millennio con un prodotto particolare. La risoluzione del progetto, da tempo accarezzato era quella di dotare un originale “taglio” di pasta di un elemento aggiuntivo con risvolti salutistici mantenendo la qualità del gusto della pregevole pasta all’uovo già nota e apprezzata in mezzo mondo.

Doveva essere un segnale evolutivo per la produzione del nuovo millennio.

La risposta è venuta dalle uova che poteva fornire una varietà di gallina nutrita con una dieta integrata di cereali e olio di girasole, spremuto a freddo, ricco di “Omega 3” e vitamina “E”.

La gallina assimila così grassi polinsaturi che vengono trasferiti nell’uovo. Questo processo è stato avviato con la collaborazione della Facoltà di Agraria dell’Università Politecnica di Ancona.
Il rito si compie impastando le uova con particolari semole di grano duro. La lavorazione procede utilizzando trafile di bronzo e rulli di ghisa. La sfoglia ottenuta è ruvida e porosa, pronta a ricevere una buona dose di sugo.
L’essiccazione avviene a bassa temperatura, consentendo agli “Spinosini” di mantenere inalterati il sapore del grano, la fragranza delle uova e una perfetta tenuta. A completare la scheda identificativa altri due dati: la sezione è quadrata con 0,8 mm di spessore. Tempo di cottura 4 minuti circa. Dopo estenuanti azzardi semantici l’orientamento prevalente venne rivolto al concetto di familiarità, di affettuosità domestica ricorrendo all’accattivante vezzeggiativo affibbiato alla titolarità dell’impresa con evidente dedica ai ragazzi Spinosi Marco e Riccardo. Spinosini! Anno primo del nuovo Millennio. Spinosini 2000 e…uovo di Colombo, con Omega 3.

SPINOSINI CON PROSCIUTTO E LIMONE
La ricetta di Vincenzo Spinosi che ha reso famosi gli Spinosini nel mondo

Mettere in padellaSpinosini l’olio e il prosciutto tagliato a striscioline, riscaldarle delicatamente senza soffriggere. Cuocere gli Spinosini in abbondante acqua salata (circa 5 litri) per 2 minuti e mezzo, scaldarli e versarli nella padella, aggiungere un mestolo di acqua di cottura, saltare per circa un minuto, poi, a fuoco spento grattugiare la buccia di limone ed anche il parmigiano per far scendere il limone. Mantecare delicatamente aggiungendo il prezzemolo tritato, se necessario altra acqua di cottura o un goccio di olio.

Ingredienti per 4 persone
250 gr. di Spinosini
80 gr. di prosciutto crudo (3 fette)
70 gr. oli extra vergine di oliva
40 gr. Parmigiano Reggiano grattugiato
15 gr. prezzemolo tritato fino
4 gr. di buccia di limone grattugiato
1 mestolo di acqua di cottura (150gr. ca)

 
< Prec.   Pros. >

 

  Design by: Zerouno Personal Computer - Centobuchi (AP) - www.zerounocomputer.eu